Questo sito usa i cookies come strumento per aiutarci a capire come viene utilizzato dagli utenti. Se desideri saperne di più clicca sulla Privacy Policy oppure clicca su OK per chiudere il banner.

Segnala un danno da contratto

firmaSegnala un caso riguardante bollette telefoniche, banche, assicurazioni, trasporti, energia, pacchetti tv, etc

Segnala un danno da prodotto

meccanicoSegnala un caso di difettosità riguardante autoveicoli, elettrodomestici, computers, cellulari, farmaci,etc

Segnala un danno Anti-trust

pubblicitaSegnala un caso di pubblicità ingannevole, marketing aggressivo, prezzi eccessivi e comportamenti anticoncorrenziali.

Show annullato: class-action in vista (21 marzo 2010)

Alcune centinaia di persone si sono ritrovate sabato sera davanti al Teatro Olimpico di Roma inaspettatamente chiuso. Un cartello avvertiva che lo spettacolo in programma ("Hello Kitty the show, Musical di una favola moderna", per la regia di Toto Vivinetto) era stato "annullato".

Gli addetti al teatro spiegavano frettolosamente che la compagnia aveva deciso di non andare in scena perché erano stati venduti pochi tagliandi. Grande stupore e molte proteste tra i presenti, alcuni dei quali avevano acquistato i biglietti con largo anticipo. La circostanza è ancora più grave considerando che il sito web del Teatro (www.teatroolimpico.it) non ha fornito ai consumatori alcuna informazione circa l¹annullamento e tuttora trascura di spiegare le motivazioni dell¹inadempimento.

Non sono chiare, al momento, le modalità di rimborso del prezzo del biglietto, ma quel che è certo è che il teatro dovrà risarcire anche il danno derivante dal disagio arrecato ai malcapitati spettatori. Momenti di tensione nel piazzale antistante il Teatro Olimpico per la delusione delle persone arrivate per vedere lo spettacolo (alcune di queste provenienti da altre città italiane).

L¹Unione Nazionale Consumatori ha già chiesto al Teatro di risarcire spontaneamente il danno arrecato, preannunciando, in caso di mancata soluzione della vicenda, il ricorso ad una class-action alla quale potranno aderire i possessori di biglietti per la serata di sabato 20 marzo 2010. A coloro che fossero interessati ad aderire all¹azione si consiglia di conservare una copia del biglietto e di raccogliere la prove di ulteriori spese addebitabili all¹annullamento.

Per segnalare il proprio caso, si potrà scrivere, indicando nome, cognome e numero di telefono a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright © 2008 ClassAction.it - Contatti